© AMAZONEN-Werke H. Dreyer GmbH & Co. KG

“Una collaborazione proficua”

L’azienda produttrice di macchine agricole AMAZONE Werke rinnova i suoi processi di ingegneria grazie alla piattaforma EB di AUCOTEC

L’azienda tedesca AMAZONEN-Werke H. Dreyer GmbH & Co. KG ha scelto il software Engineering Base (EB) di AUCOTEC per l’introduzione a livello di gruppo di un sistema CAE per la fase di progettazione. Per il costruttore di macchine agricole, attivo a livello internazionale, era particolarmente importante che il sistema fosse efficace non solo ai fini della pianificazione, ma anche per informare in modo completo e trasparente tutti gli operatori coinvolti.

Con circa 1800 dipendenti e un fatturato di oltre 500 milioni di euro, AMAZONE è uno dei principali produttori di spandiconcime, irroratrici e macchine per la lavorazione del terreno e delle sementi altamente tecnologiche. La piattaforma EB ha provveduto a strutturare e rendere trasparenti i suoi processi di documentazione elettrotecnica, dal pre-sviluppo fino al supporto della produzione in serie, senza dimenticare la comunicazione con gli altri reparti. Dopo l’introduzione del software presso la sede centrale di Hasbergen, nel nord della Germania, AMAZONE ne estenderà l’applicazione a tutte le sedi.

Flusso continuo di informazioni

Amazone VarioTrail EDX Fendt© AMAZONEN-Werke H. Dreyer GmbH & Co. KG

“Grazie a EB abbiamo a disposizione un flusso di informazioni chiaro tra la documentazione relativa alle offerte, i siti di produzione esterni, la preparazione interna del lavoro e infine l’assistenza”, spiega Michael Nagel, Head of Electronics Development, “il che migliora in misura significativa la qualità degli schemi e dei documenti e ci assicura inoltre un certo know-how”.

Ai fini del processo decisionale si sono dimostrate importanti anche la capacità di configurazione del sistema in linea con l’ampia gamma di varianti modulari AMAZONE, oltre all’integrazione di PLM. “Con EB, pensiamo di poter raggiungere questi obiettivi importanti”, dice Vladimir Gebel, uno dei primi utenti. Per tre mesi, gli esperti di macchine agricole hanno testato il software in ogni sua funzione. “A convincerci sono stati la fruibilità di EB e la sua coerenza al 100% fondata sul database”, spiega Uwe Mayer, consulente esterno di AMAZONE

per la ricerca del sistema ottimale e la relativa implementazione. Egli sottolinea inoltre il collegamento simbiotico tra gli utenti e il team AUCOTEC: “AUCOTEC ha capito perfettamente i nostri desideri e insieme riusciremo a realizzarli”.

“Sfruttare al massimo i punti di forza”

“La modularità e la pianificazione distribuita in modo trasversale tra i reparti e le sedi fanno di AMAZONE il partner ideale, perché è proprio in questo ambiente che EB può sfruttare al massimo i propri punti di forza”, ha spiegato Uwe Vogt, Executive Officer di AUCOTEC, all’annuncio della decisione di AMAZONE. “Siamo davvero entusiasti di questa proficua collaborazione”.

Seguici sui Social