Kiepe Electric opts for cooperative engineering track

© Kiepe Electric GmbH

Kiepe Electric viaggia su un nuovo binario dell’ingegneria

Accelerazione dei processi di sviluppo con EB

Kiepe Electric è conosciuta in tutto il mondo per le sue soluzioni innovative ed efficienti nel campo della trazione, dei componenti della rete di bordo e di sistema per veicoli elettrici ferroviari e stradali. A completare la gamma di servizi vi sono il rinnovamento dei veicoli più vecchi secondo le tecnologie di ultima generazione, il montaggio, la messa in servizio e la distribuzione di componenti elettrici. Dal 2017, la società attiva a livello internazionale con circa 700 collaboratori è una filiale di Knorr- Bremse AG.

Dalla pianificazione alla manutenzione

Kiepe Electric Explorer© Kiepe Electric

Per far confluire diverse discipline in un unico tool di progettazione, l’azienda ha deciso di utilizzare sin da subito la piattaforma software Engineering Base (EB) di AUCOTEC in tutte le fasi di lavorazione: dalla pianificazione alla progettazione fino alla documentazione e alla manutenzione.

In questo settore è davvero fondamentale ridurre i tempi di progettazione e soddisfare le esigenze sempre maggiori legate alla crescente complessità dei veicoli elettrici ferroviari e stradali. Grazie alla nuova soluzione, i reparti addetti alla creazione degli schemi elettrici e al cablaggio dei veicoli lavorano su una base di dati comune. “Questo riduce la discontinuità legata agli strumenti e il tempo di elaborazione dei progetti”, afferma Dorlöchter, Head of Rail Systems Engineering presso Kiepe Electric. Per seguire questo nuovo approccio è essenziale la capacità multiutente di EB, fattore che ha influito in modo determinante sulla decisione. Allo stesso tempo, Kiepe Electric ha attribuito grande importanza all’utilizzo semplice e intuitivo del nuovo tool.

Nuova libertà

In futuro, EB potrà essere utilizzato per generare documenti che spaziano dallo sviluppo del sistema, alla produzione, alla documentazione del veicolo, fino alla messa in servizio e alla manutenzione. La flessibilità di EB facilita anche l’integrazione di workflow, tool e processi. “Così è possibile realizzare collegamenti e integrazioni in modo semplice e pressoché immediato”, spiega il responsabile del reparto di ingegneria.

Per Kiepe Electric, un ulteriore vantaggio è dato dalla libertà di poter lavorare su base grafica o su liste e di poter visualizzare immediatamente ogni informazione creata anche nelle altre viste. Un altro aspetto estremamente utile è la possibilità di visualizzare con chiarezza anche le funzioni circuitali più complesse.

Supporto professionale

“Infine, il supporto di AUCOTEC alla progettazione è estremamente professionale”, aggiunge Markus Dorlöchter. Il nuovo sistema sostituisce un database. Inoltre, ulteriori riparti dovrebbero utilizzare EB, per esempio il montaggio.

“Dal nuovo sistema ci aspettiamo una soluzione più integrale ed efficiente”, spiega Markus Dorlöchter. “Riteniamo inoltre che questo ci consentirà di godere di un sistema stabile e sostenibile”, ha dichiarato Dorlöchter.

Seguici sui Social