© TenneT TSO GmbH

Nuovo concetto di ingegneria per velocizzare i tempi

TenneT sceglie una maggiore efficienza con Engineering Base

Con TenneT TSO GmbH, AUCOTEC e la sua piattaforma software Engineering Base (EB) hanno conquistato uno dei principali gestori di reti di trasmissione di energia elettrica in Europa. L’azienda, che si occupa di fornitura energetica, si aspetta che questa decisione favorisca una maggiore efficienza delle attività di ingegneria, grazie all’orientamento al database e al conseguente notevole incremento del livello di standardizzazione dei dati. AUCOTEC la affianca in questo passaggio con uno scambio regolare di informazioni, supportando l’acquisizione dei dati e lo sviluppo di ulteriori integrazioni. L’obiettivo è quello di coprire l’intero workflow per realizzare una soluzione integrale a 360 gradi.

TenneT TSO GmbH opera in Europa, nei Paesi Bassi e in Germania. TenneT, con la sua rete ad altissima tensione, fornisce energia elettrica oltre i confini nazionali a 41 milioni di consumatori finali 24 ore su 24. Con circa 21.000 chilometri di linee ad alta tensione, TenneT si colloca tra i primi 5 gestori di reti di trasmissione in Europa.

Le sfide della transizione energetica

Stromnetze von TenneT© TenneT TSO GmbH

La transizione energetica comporta massicci investimenti nelle reti; per far fronte alla notevole crescita dei volumi di progetto con le risorse attualmente disponibili in tempi molto ristretti, TenneT si affida al concetto di EB basato su database e orientato agli oggetti. A determinare la decisione ha contribuito anche il fatto che alcuni fornitori di TenneT gestissero già la documentazione con EB.

Passando a questa nuova soluzione, i gestori di rete possono continuare a sfruttare le comprovate capacità del tool RUPLAN EVU, già utilizzato in precedenza e affermato quasi universalmente nel settore delle aziende di distribuzione energetica. Poiché in entrambi i casi lo sviluppatore è AUCOTEC, anche EB racchiude i frutti della sua esperienza decennale. Inoltre, grazie alla sua architettura client-server a tre livelli e ai componenti standard integrati SQL Server, Visio, VBA e .NET, EB può fare molto di più.

Risparmiare i tipici per risparmiare tempo

In un progetto pilota, TenneT è stata in grado di ridurre il numero di template di progetto e di tipici di ben due terzi grazie a una gestione ottimizzata delle varianti. Solo la standardizzazione e la riduzione della manutenzione dei dati di base (catalogo) hanno consentito di ridurre di circa il 20% i tempi di progettazione. I gestori di rete stimano tuttavia un potenziale ancora più alto.

L’azienda è attiva da molti anni nel gruppo di lavoro guidato da AUCOTEC specializzato nella distribuzione di energia (EVU-Arbeitskreis), i cui membri hanno contribuito allo sviluppo del nuovo sistema. Pertanto, per il fornitore di energia elettrica il passaggio a questa nuova soluzione non è che un logico passo avanti. Non tutti i progetti esistenti verranno migrati, ma qualsiasi attività di rinnovamento verrà eseguita sfruttando Engineering Base.

Seguici sui Social