© AUCOTEC AG

Basic Engineering nella Plant Solution di Engineering Base

Risparmiare settimane grazie al collegamento intelligente con la simulazione

Il pacchetto Basic Engineering di AUCOTEC inizia con una configurazione PFD semplice ed estremamente efficiente basata su moduli predefiniti. Il collegamento intelligente di simulazione e ingegneria consente inoltre di ridurre drasticamente il dispendio di tempo e risorse nella fase di FEED. La comoda gestione di diversi scenari consente di confrontarli tra loro con semplicità e precisione, anche per quanto riguarda la documentazione e il calcolo.

La sfida

I produttori di impianti utilizzano il Front End Engineering Design (FEED) per prendere decisioni importanti e fare una stima realistica dei costi. Infatti, la simulazione della fase FEED fornisce risposte a domande importanti: come posso ottenere la funzionalità desiderata nel modo più efficace? Quale tecnologia garantisce il miglior rapporto costi-benefici? Tuttavia c’è il rovescio della medaglia: spesso è necessario trasferire manualmente migliaia di dati dal tool di simulazione al sistema di ingegneria, processo che richiede tempo, fatica e in più è soggetto a errori. Inoltre, va ripetuto più e più volte per poter confrontare tra loro diversi scenari.

La soluzione

Un collegamento intelligente

La piattaforma di cooperazione Engineering Base (EB) di AUCOTEC offre un collegamento intelligente ai comuni tool di simulazione, come ad esempio Aspen. È possibile integrare anche simulazioni Pro II o calcoli XLS configurati personalmente.

Calcolo automatizzato di simulazione

Lo schema di processo (o Process Flow Diagram, PFD) e i fogli di lavoro di EB acquisiscono automaticamente i calcoli di simulazione e mostrano il risultato di ogni scenario: dallo schema di flusso di massima al bilancio dei materiali.

Gestione degli scenari

I diversi scenari vengono disposti in parallelo nel modello di dati intelligente e possono così essere confrontati tra loro.

I vantaggi per voi

Il collegamento tra il sistema di simulazione e quello di ingegneria è estremamente utile per il vostro processo FEED:

  • Connessione intelligente ad Aspen, Pro II, XLS e altre applicazioni
  • Facile gestione di un ampio numero di scenari
  • I dati di simulazione vengono visualizzati immediatamente dopo l’importazione in PFD, fogli di lavoro e bilancio dei materiali
  • Sulla base della documentazione FEED in EB è possibile formulare offerte in modo più semplice e veloce
  • Qualità dei dati affidabile, meno errori di trasmissione
  • Fase FEED notevolmente più rapida, con un risparmio di diverse settimane per ogni scenario

Seguici sui Social